Gli hotel italiani: più cari rispetto ai “fratelli” europei

hotel italianiGli hotel italiani sono molto più cari rispetto ai “fratelli” europei. E’ ciò che emerge da un’indagine condotta dall’osservatorio di Trivago. Quest’ultimo ha messo a confronto i prezzi degli hotel del nostro paese con 8 nazioni europee. Il risultato finale è alquanto sconvolgente: i listini nostrani arrivano a una media di 144 euro a notte. Si parla del 121% in più rispetto alla Polonia.

L’Italia, in questa speciale classifica, è al secondo posto. In vetta ci sono i francesi: per soggiornare in un loro hotel ci vogliono in media 152 euro. Dopo l’Italia troviamo il regno Unito (un soggetto spende in media 139 euro), la Germania (112 euro) e la Spagna (108 euro).

Anche a livello di categorie alberghiere, l’Italia non è di sicuro messa bene: nel nostro paese abbiamo il 56% delle strutture a 3 stelle, e il prezzo si aggira intorno ai 99 euro. Nella Repubblica Ceca, a confronto, i 3 stelle raggiungono ben il 62% sul totale alberghiero. Insomma, anche la nostra proverbiale accoglienza…latita!