Novità hi-tech: vedere in anteprima il viaggio in 3D

3dPer i viaggiatori c’è una grande novità: prima di partire fisicamente sarà possibile vedere in anteprima le tappe del viaggio in 3D. Ebbene si, la realtà virtuale entrerà con prepotenza anche nel turismo.  Si chiama Immersive Shopping, e per il momento è solo un prototipo, ma entro il 2015 dovrebbe diventare realtà: scopriamo insieme di cosa si tratta.

In sostanza, la persona che entrerà in un’agenzia di viaggio potrà vedere la stanza dell’hotel in 3D, oppure potrà comprendere al meglio le tappe del suo viaggio. Questo avverrà in modo semplice: l’utente indosserà sul viso un innovativo schermo ribattezzato Oculus Rift, e che gli permetterà di vedere in anteprima parte del suo viaggio.

La notizia, battuta dall’Ansa e presentata in anteprima al settimo Buy Tourism On line, segna una grande svolta nel turismo: il progetto è stato sviluppato da Amadeus, azienda leader nella distribuzione e nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo.