Settimana bianca in Carinzia

carinziaDopo lo “stress” del periodo natalizio, dopo i bagordi del Capodanno e adesso del Carnevale, è necessario rilassarsi in un luogo isolato e pacifico: la Carinzia fa proprio al caso nostro. Situata tra le Alpi e l’Adriatico, questa zona è in grado di garantire sole e neve per gran parte delle giornate invernali. Non a caso, la Carinzia viene identificata come un paradiso per chi ama sciare: le sue cime superano i 3000 metri di quota e qui gli sciatori possono godere di piste tranquille, efficienti e adatte sia ai grandi che ai piccoli.

Non solo: dopo una giornata di sport non c’è niente di meglio del relax. Alle terme, si intende. Ovviamente, questa zona è ricca di impianti termali di alto livello, tra i quali menzioniamo le Karnten Therme di Warmbad Villach, le due stazioni termali di Bad Kleinkirchheim, la Badehaus Millstatt sulle sponde del lago Millstatter See e la Badehaus Werzer’s sul Worthersee.

Infine, se amate passeggiare vi consigliamo un’escursione lungo le sponde del Weissensee. Questo lago possiede la maggior superficie di ghiaccio naturale d’Europa con un’area pari a 6,5 km quadrati.