Soggiornare nella casa degli hobbit: ecco dove si può

casa hobbitIl terzo capitolo della saga Lo Hobbit  sta per uscire al cinema, e la mania di soggiornare in una casa simile a quelle del film sta prendendo sempre più piede. Ma dove si trovano? In realtà, gli amanti del genere hanno realizzato diverse strutture sparse in giro per il mondo: ecco le principali, e quelle più suggestive.

Iniziamo dalla capanna con la cupola a fungo: siamo in California, e più precisamente ad Aptos. Soggiornare in questa mini capanna costa circa 90 euro a notte, ma i più alti dovranno fare attenzione a non picchiare la testa in qualche angolo della mini casa. Siamo ancora negli Stati Uniti, e a Geyserville lo scultore Miguel Elliot ha realizzato questa capanna con un tetto davvero insolito. Sopra di esso, infatti, troviamo terra e fiori. Se volete alloggiare al suo interno dovrete pagare circa 83 euro a notte.

Infine,a St. Keverne, nel Regno Unito, abbiamo una capanna costruita proprio in cima ad un albero di frassino: la vista è spettacolare (da una parte si vede il mare, e dall’altro la campagna), e per accedervi dovrete utilizzare una scala in legno. Un’ultima informazione: se volete alloggiare al suo interno dovrete pagare circa 135 euro a notte.