Visitare un carcere: a Philadelphia, la paura è dietro le sbarre

penitenziario-a-philadelphia-pennsylvania-cellaQuante volte abbiamo immaginato di visitare un carcere? A qualcuno potrà non interessare, ma tanti hanno questa particolare curiosità: se siete negli Stati Uniti, e più precisamente a Philadelphia, vi consigliamo un giretto all’Eastern State Penitentiary. Una vera location dell’orrore. Questo è stato definito, infatti, il primo carcere utilizzato per pene detentive.

Realizzato nel lontano 1829, l’istituto venne chiuso ufficialmente nel 1974. Vent’anno dopo, e siamo nel 1994, venne riaperto come museo: chi vi entra oggi può ammirare le celle dei detenuti, e fare un tour ascoltando la voce registrata di Steve Buscemi che spiega cosa sia successo in quel luogo. Tra gli ospiti più famosi non possiamo non menzionare Al Capone. Quest’ultimo, però, grazie alle sue conoscenze viveva in una cella super arredata con musica e libri.

Oggi, se desiderate fare un tour avete anche la possibilità di essere spaventati da attori vestiti da guardie, e detenuti: improvvisamente, le comparse escono dal nulla, e coinvolgono gli ospiti in macabri teatrini. Insomma, non è certo uno spettacolo per chi è debole di cuore!

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie