Carnevale in Spagna: Sitges e il movimento gay friendly

carnevale-sitgesIl Carnevale, in Italia, si sta festeggiando nelle diverse località del paese. In Spagna, però, c’è un evento che sta catalizzando l’attenzione mondiale. A Sitges, in Costa Brava (a circa 35 km da Barcellona), il Carnevale è una manifestazione particolare che diventa trascinante, trasgressivo e assolutamente imperdibile. Un semplice villaggio di pescatori, una volta all’anno, diventa l’attrattiva più invidiata, ed arriva ad ospitare fino a 300 mila visitatori.

Quattro giorni prima del Carnevale tradizionale, c’è il Carnevale gay più famoso al mondo: le drag queen arrivano da ogni luogo per sfilare e mostrarsi al pubblico. La festa inizia il 25 febbraio e termina il 5 marzo: in quei giorni i locali gay diventano un tappa obbligata.

Chi, invece, non fosse interessato alle sfilate può sempre optare per le bellissime spiagge oppure per una visita culturale nel centro della città. Infine, in questa zona, la cucina catalana assume una particolare importanza. Qualsiasi trattoria, ristorante o osteria vi servirà pietanze dal sapore unico.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie